Il portale dell'Oftalmologia italiana | SOI - Società Oftalmologica Italiana

Consenso/Informativa alla Privacy per Iscrizione SOI dal 25.5.18

Informativa ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679
 
Il Regolamento Europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali (di seguito il “Regolamento”) impone particolari cautele e rigorosi adempimenti, allo scopo di garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali nonché della dignità delle persone fisiche, con particolare riguardo alla riservatezza e alla identità personale. In ottemperanza al Regolamento, ed in particolare a quanto disposto dagli articoli 13 e 14, Le forniamo le seguenti informazioni.
 
  1. Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento
I Suoi dati personali saranno raccolti dalla scrivente “Società Oftalmologica Italiana – SOI – Associazione Medici Oculisti Italiani” (di seguito l’“Associazione” o il “Titolare”), in persona del Suo legale rappresentante pro tempore, avente sede legale in Via dei Mille, n. 35 - 00185 ROMA, P.IVA 01051561007, C.F 02382000582, tel. (+39).06.4464514, fax (+39).06.4468403, indirizzo e-mail segreteria@sedesoi.com, Pec segreteria@postacertificata-soi.it.
 
  1. Responsabile per la protezione dei dati personali
Il Responsabile per la protezione dei dati, noto con l’acronimo DPO, è contattabile:
  • a mezzo e-mail al seguente account di posta elettronica: responsabileprotezionedati@sedesoi,com; oppure
  • a mezzo posta ordinaria al seguente indirizzo: Responsabile della Protezione dei dati c/o Società Oftalmologica Italiana – SOI – Associazione Medici Oculisti Italiani, Via dei Mille, 35 – 00185 Roma.
 
  1. Finalità, modalità e base giuridica del trattamento dei dati personali nonché tempi di conservazione
I dati personali da Lei forniti tramite la compilazione del “Modulo di Iscrizione” o tramite altro mezzo saranno trattati per le seguenti finalità:
  1. corretta gestione della Sua iscrizione all’Associazione;
  2. assolvimento degli obblighi in materia contabile, amministrativa e fiscale legati al rapporto associativo previsti da leggi e/o regolamenti, dalla normativa comunitaria ovvero assolvimento degli obblighi statutari e regolamentari o previsti da un ordine dell’Autorità di Pubblica Vigilanza e/o degli Organi di Pubblica Vigilanza e Controllo in relazione o connessi al rapporto associativo;
  3. invio di informazioni relative a congressi, eventi, simposi e/o ad iniziative culturali, promozionali, scientifiche e formative promosse dall’Associazione o a cui l’Associazione prende parte
  4. gestione della Sua iscrizione ad associazioni operanti nell’Unione Europea (UE) e/o nello Spazio Economico Europeo (SEE) e/o in Paesi extra UE con le quali l’Associazione ha sottoscritto una convenzione o un accordo;
  5. gestione della Sua partecipazione, in qualità di relatore o partecipante, a congressi organizzati da associazioni con cui l’Associazione ha sottoscritto una convenzione o un accordo ed operanti nell’UE e/o nello SEE e/o in Paesi extra UE;
  6. gestione della Sua presenza, in qualità di delegato dell’Associazione, presso istituzioni oftalmologiche ubicate nell’UE e/o nello SEE e/o Paesi extra UE;
  7. gestione della Sua candidatura a bandi per l’attribuzione di premi/borse di studio indetti dall’Associazione e/o da associazioni con le quali la stessa ha sottoscritto una convenzione o un accordo ed operanti nell’EU e/o nello SEE e/o in Paesi extra UE nonché assolvimento degli eventuali obblighi derivanti dall’assegnazione di detto premio/borsa di studio;
  8. far valere o difendere diritti, in sede giudiziaria o amministrativa, direttamente o indirettamente connessi al rapporto associativo;
  9. svolgimento di attività di aggiornamento ed informazione anche da parte di società terze, tramite l’invio di newsletter e/o materiale promozionale e/o informativo, inerenti attività di interesse per lo scopo dell’Associazione e/o organizzate da Enti pubblici e privati.
 
In considerazione di quanto precede, la base giuridica dei trattamenti effettuati è da ravvisarsi (i) nella raccolta di un consenso espresso da parte dell'interessato (art. 6, par. 1, lett. a) del Regolamento); (ii)  nell’esecuzione del contratto e/o di misure precontrattuali (art. 6, par. 1, lett. b) del Regolamento), (iii) nell’adempimento di un obbligo di legge al quale è soggetto il Titolare del trattamento (art. 6, par. 1, lett. c) del Regolamento) e (iv) nell’interesse legittimo del Titolare del trattamento (art. 6, par. 1, lett. f) del Regolamento).
◊◊◊◊
Il trattamento dei Suoi dati personali verrà effettuato sia manualmente sia attraverso mezzi informatici in modo lecito e secondo correttezza, con l’ausilio di sistemi idonei a garantire la massima tutela della riservatezza, aggiornandoli tempestivamente e costantemente. Resta inteso che verranno adottate tutte le misure di sicurezza tecniche ed organizzative idonee a preservare l’integrità dei dati trattati e prevenire l’accesso agli stessi da parte di soggetti non autorizzati.
 
I dati verranno conservati per il tempo strettamente necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e, successivamente, per il tempo in cui l’Associazione sarà soggetta a obblighi di conservazione per finalità fiscali o per altre finalità, previsti, da norme di legge o regolamento.
 
  1. Conferimento dei dati personali e conseguenze in caso di rifiuto
Il conferimento dei dati personali è indispensabile per le finalità di cui al precedente punto 3., lett.re a), b) e h) e l’eventuale rifiuto potrà impedire l’instaurazione o il corretto svolgimento del rapporto associativo.
 
Il conferimento dei dati di cui al punto 3, lett.re c) d), e), f), g), e i) del precedente punto 3. è facoltativo. Il mancato conferimento, tuttavia, rende impossibile svolgere le finalità sopra indicate.
 
  1. Destinatari e/o categorie di destinatari ai quali i dati personali possono essere comunicati
Sempre ed esclusivamente per le finalità di cui al precedente punto 3., i dati personali potranno formare oggetto di comunicazione ai soggetti e/o categorie di soggetti di seguito indicati:
  • società o associazioni terze per la realizzazione di attività relativa a congressi, eventi, simposi e/o ad iniziative culturali, promozionali, scientifiche e formative promosse dall’Associazione o a cui l’Associazione prende parte;
  • società di factoring, istituti di credito, società di recupero crediti, società di assicurazione del credito, società di informazioni commerciali;
  • enti pubblici e privati, anche a seguito di ispezioni o verifiche (quali ad esempio Amministrazione Finanziaria, Organi di Polizia Tributaria, Autorità Giudiziarie, Garante per la protezione dei dati personali, Camera di Commercio);
  • professionisti, società di revisione, società di consulenza, associazione o studi professionali che prestano servizi o attività di assistenza e consulenza o forniscono servizi all’Associazione, con particolare, ma non esclusivo, riferimento alle questioni in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria;
  • autorità di vigilanza o altri soggetti ai quali la comunicazione dei dati è obbligatoria in forza di disposizioni di legge e di regolamenti.
I dati personali potranno, altresì, venire a conoscenza delle persone autorizzate e specificatamente istruite dall’Associazione al compimento di operazioni di trattamento strettamente indispensabili alle finalità di cui al precedente punto 3. e sotto la sua diretta autorità nonché dei Responsabili all’uopo designati ai sensi dell’art. 28 del Regolamento.
 
Resta inteso che i Suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione.
 
  1. Trasferimento dei dati personali a Paesi terzi
Previo Suo consenso, i dati personali che La riguardano, per le finalità indicate al precedente punto 3. lett.re d), e), f) e g), potranno essere trasferiti al di fuori della Unione Europea. In ogni caso La informiamo che il trasferimento dei Suoi dati potrebbe essere esposto a rischi connessi alla peculiarità delle legislazioni locali in materia di trattamento dei dati personali.
 
  1. Diritti dell’interessato
Il Regolamento Le riconosce i seguenti diritti che può esercitare nei confronti del Titolare o, per esso, nei confronti del Responsabile per la protezione dei dati.
Diritto di accesso: L'art. 15 del Regolamento Le consente di ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati che La riguarda ed in tal caso di ottenere l'accesso ad essi.
Diritto di rettifica: L'art. 16 del Regolamento Le consente di ottenere dal Titolare la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, Ella ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
Diritto di cancellazione: L'art. 17 del Regolamento Le consente di ottenere dal Titolare la cancellazione dei dati personali che La riguardano senza ingiustificato ritardo se sussiste uno dei motivi previsti dalla norma.
Diritto di limitazione: L'art. 18 del Regolamento Le consente di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento quando ricorre una delle ipotesi previste dalla norma.
Diritto di opposizione: L'art. 21 del Regolamento Le consente di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che La riguardano ai sensi dell'art. 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.
Diritto alla portabilità: L'art. 20 del Regolamento Le consente di (i) ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali forniti al Titolare e (ii) di trasmetterli a un altro Titolare del trattamento, senza impedimenti da parte del Titolare cui li ha forniti secondo le condizioni previste dalla norma.
Diritto di revoca del consenso: L’art 7 del Regolamento, qualora Lei ritenga che il trattamento che la riguardi violi il Regolamento stesso, Le consente di revocare il consenso prestato in qualsiasi momento. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.
Diritto di reclamo: L'art. 77 del Regolamento Le riconosce il diritto, qualora ritenga che il trattamento che La riguarda violi il Regolamento stesso, di proporre reclamo a un'autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.
 
  1. Ulteriori informazioni
Eventuali richieste di esercizio dei Suoi diritti potranno essere formulate per iscritto, inviando il Modello per l’esercizio dei diritti in materia di protezione dei dati personali - disponibile all’indirizzo https://www.garanteprivacy.it/home/modulistica-e-servizi-online debitamente compilato, e corredato da copia di un documento valido di riconoscimento - al Titolare o, per esso, al Responsabile per la protezione dei dati, come sopra individuati.
 
Un estratto completo degli articoli di legge richiamati al precedente punto 7. è disponibile presso l’Ufficio SOI in Via dei Mille, 35 – 00185 Roma.

Servizi per il Cittadino


Seguici Su
Servizi per il Medico
Ultime News


Dal 1869 SOI è il punto di riferimento dell'oftalmologia in Italia



27 settembre 2022

SOI - Societa' Oftalmologica Italiana
Via dei Mille 35 - 00185 - ROMA
P. IVA 01051561007 - C. F. 02382000582

Website by WEBATTITUDE.IT





Contatti
Privacy Policy
Cookie Policy
SOI - Societa' Oftalmologica Italiana
Via dei Mille 35 - 00185 - ROMA
P. IVA 01051561007 - C. F. 02382000582

Privacy Policy
Cookie Policy