Il portale dell'Oftalmologia italiana | SOI - Società Oftalmologica Italiana
  • May

    02

    2023

ADNKRONOS SALUTE - Sanità: Piovella (Soi), 'bene bonus vista ma fondamentale visita oculistica'


 

 

ADNKRONOS SALUTE

Sanità: Piovella (Soi), 'bene bonus vista ma fondamentale visita oculistica'

 

 (Leggi articolo)

Arrivano anche dai 7mila oculisti della Società oftalmologica italiana (Soi) le congratulazioni al ministro della Salute, Orazio Schillaci, per l’emanazione del bonus vista che 'permetterà a milioni di italiani di ottenere un voucher per l’acquisto di occhiali o di lenti a contatto. Il bonus di 50 euro, approvato per la prima volta - afferma Matteo Piovella, presidente Soi - è propedeutico all’acquisto di un paio di occhiali da vista ma risulta fondamentale farsi visitare, prima, dal medico oculista”.

Si tratta di 'una fondamentale indicazione per far capire l’importanza della vista e l’indispensabile ruolo del medico oculista dedicato a proteggere la vista di tutti - continua Piovella -. Ambliopia, cataratta, distacco di retina, maculopatie e difetti della vista rappresentano i principali obiettivi del nostro virtuoso impegno a salvaguardia della vista. Tra meno di 10 anni il numero delle persone cieche è destinato a raddoppiare. Per questo - spiega - è necessario sottoporsi a visita medico oculistica specialistica rispettando un preciso calendario: alla nascita; entro i tre anni d’età; il primo giorno di scuola; dagli 8 ai 15 anni per identificare l’insorgenza della miopia. Si passa poi a 40 anni con visite ogni due anni, per cambiare a una volta all’anno dopo i 60 anni. Dopo l’intervento di cataratta o altre chirurgie degli occhi è necessario sottoporsi a visita oculistica una volta all’anno”.

Questo 'storico passo organizzato e deciso dalle Istituzioni - continua Piovella - deve rappresentare la volontà di sostenere i soggetti più deboli contro la perdita della vista, qualificando il ruolo delle visite medico oculistiche perché con un unico accesso consente al medico oculista di fare diagnosi, prevenzione e di prescrivere la cura giusta che si tratti di farmaci o di occhiali. Con una sola visita - ribadisce - si può mettere in sicurezza la nostra vista e quella dei nostri bambini per poi recarsi consapevolmente in un centro ottico con la prescrizione del medico oculista per farsi consigliare l’occhiale per meglio corregge i difetti di vista”.

Il bonus vista 'spetta ai membri di nuclei familiari con Isee non superiore a 10 mila euro - ricorda Piovella -. Sono dunque spese a sostegno della qualità della vista. I 7mila medici oculisti italiani ogni anno salvano la vista a 2 milioni di persone - sottolinea il presidente Soi - grazie alla loro competenza e capacità. Voglio ribadire che dagli occhi dipende l’84% delle relazioni con il mondo esterno. Chi non vede parte con un handicap dell’84%'.

A sostegno della necessaria informazione ed operatività, Soi organizza la ‘Carovana della vista’ con tappe a Milano Roma e Lecce 'a tutela di tutti quanti sono a rischio perdita della vista - ricorda Piovella -. Per avere una qualità della visione ottimale è necessario avere lenti di ultima generazione, ma con la certezza che i nostri occhi siano perfettamente in salute. Tutti sanno che la Ferrari per vincere deve utilizzare le gomme giuste. Quindi - conclude - non smetterò mai di ripetere: 'per vedere fatti vedere''.

 

Società Oftalmologica Italiana
Via dei Mille, 35 - 00185 Roma
www.soiweb.com

 



Servizi per il Cittadino


Seguici Su
Servizi per il Medico
Ultime News


Dal 1869 SOI è il punto di riferimento dell'oftalmologia in Italia



25 giugno 2024

SOI - Societa' Oftalmologica Italiana
Via dei Mille 35 - 00185 - ROMA
P. IVA 01051561007 - C. F. 02382000582

Website by WEBATTITUDE.IT





Contatti
Privacy Policy
Cookie Policy
SOI - Societa' Oftalmologica Italiana
Via dei Mille 35 - 00185 - ROMA
P. IVA 01051561007 - C. F. 02382000582

Privacy Policy
Cookie Policy