Il portale dell'Oftalmologia italiana | SOI - Società Oftalmologica Italiana
  • Sep

    23

    2022

101° CONGRESSO NAZIONALE SOI - MARIO ZINGIRIAN SOI MEDAL LECTURE - VENERDI' 18 NOVEMBRE - SALONE DEI CAVALIERI

 

 

101° CONGRESSO NAZIONALE SOI

 

 MARIO ZINGIRIAN SOI 

MEDAL LECTURE
 

VENERDI' 18 NOVEMBRE 2022

WALDORF ASTORIA CAVALIERI HILTON

SALONE DEI CAVALIERI

 

 

 

Prof. Michele Vetrugno

'Il ruolo dell’intelligenza artificiale nella diagnosi

e nella progressione del glaucoma'

 

Il prof. Michele Vetrugno, nato a Bari il 18/8/61, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bari nell’Anno Accademico 1986-87, con votazione di 110/110 e lode, discutendo una Tesi in Clinica Oculistica dal titolo: “Potenziali Evocati Visivi e Potenziali Oscillatori nell’Emicrania”.
Si è specializzato in Oftalmologia nel 1992, con il massimo dei voti e la lode, presso l’Istituto di Clinica Oculistica dell’Università degli Studi di Bari, discutendo una tesi dal titolo: “Estrazione extracapsulare della cataratta con impianto di IOL H.S.M. nel paziente emodializzato”.
Dal 1991 al 1994 ha svolto le funzioni di Ricercatore CNR (vincitore di Borsa di Studio ex art.36), in collaborazione con l’Istituto di Elaborazione Segnali ed Immagini (IESI) di Bari, con attività di ricerca nel campo dell’elaborazione digitale delle immagini ecografiche.
In data 22/4/94 è risultato vincitore di Concorso Pubblico per Collaboratore Tecnico con funzioni assistenziali (Dirigente Medico I° livello), presso l’Istituto di Clinica Oculistica dell’Università di Bari.
In data 16/7/2001 è stato nominato Ricercatore Confermato con funzioni assistenziali (Dirigente Medico I° livello) presso l’Unità Operativa di Oftalmologia 1, incarico che ha rivestito sino al 22/12/02.
In data 4/12/2002 è risultato vincitore di procedura di Valutazione Comparativa per un posto di Professore di II Fascia ed in data 23/12/02 è stato nominato Professore Associato di Oftalmologia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bari.
Nel quinquennio 2011-2016 per effetto della legge Gelmini, è stato in aspettativa dall’Università, dirigendo l’U.O. di Oftalmologia del Gruppo Villa Maria, con sedi in Bari (Anthea), Cassano Murge (Casa Bianca) e Lecce (Città di Lecce).
Da aprile 2016 ad agosto 2020 ha ripreso il ruolo di Professore Associato presso l’U.O. Oftalmologia del Policlinico di Bari, con le correlate mansioni clinico-assistenziali e didattiche.
Attualmente dirige l’U.O. Oftalmologia dell’Ospedale Santa Maria GVM Bari

Incarichi istituzionali:
Direttore della Scuola di Specializzazione in Oftalmologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bari per il triennio 2003/2006 (D.R. n.4216 del 6-4-04)

Attività scientifica:
La propensione alla ricerca è stato il filo conduttore del Prof. Michele Vetrugno. Le sue prime pubblicazioni risalgono ai primi anni della specializzazione, così come le sue prime partecipazioni ad eventi congressuali con comunicazioni personali.
Durante il periodo della Borsa CNR, ha guidato una collaborazione tra il Centro Glaucoma dell’Istituto di Clinica Oculistica di Bari e l’Istituto Elaborazione  Segnali ed Immagini, con attività di ricerca nel campo della morfometria computerizzata della papilla ottica e dello strato delle fibre nervose retiniche, sviluppando un software che successivamente è stato utilizzato dalle maggiori aziende che producono apparecchiature diagnostiche per la retina ed il nervo ottico.
Le sue ricerche (e conseguenti pubblicazioni) hanno temporalmente abbracciato i seguenti campi di interesse: ecografia ed elaborazione digitale delle immagini, studio biomicroscopico dell’endotelio corneale, problematiche legate alla chirurgia della cataratta, alla chirurgia refrattiva, ed infine alla diagnostica e terapia del glaucoma.
Fa attualmente parte di numerosi Advisory Board delle maggiori aziende farmaceutiche interessate alla terapia medica del glaucoma, ed è spesso richiesta la sua competenza nella revisione di articoli scientifici su riviste con peer review circa le tematiche di competenza.
Infine ha fatto parte dell’ Editorial Board della rivista Ottica Fisiopatologica (Dogma Ed, Savona) dal 2004 al 2008.

 

Per tutte le informazioni visita il sito: www.congressisoi.com

 



Servizi per il Cittadino


Seguici Su
Servizi per il Medico
Ultime News


Dal 1869 SOI è il punto di riferimento dell'oftalmologia in Italia



26 novembre 2022

SOI - Societa' Oftalmologica Italiana
Via dei Mille 35 - 00185 - ROMA
P. IVA 01051561007 - C. F. 02382000582

Website by WEBATTITUDE.IT





Contatti
Privacy Policy
Cookie Policy
SOI - Societa' Oftalmologica Italiana
Via dei Mille 35 - 00185 - ROMA
P. IVA 01051561007 - C. F. 02382000582

Privacy Policy
Cookie Policy